Pages Menu
RssFacebook
Categories Menu

Posted by on Giu 2, 2014 in Blog |

Consiglio Comunale Straordinario Gemellaggio Friedrichshafen – 01 Giugno 2014

Consiglio Comunale Straordinario Gemellaggio Friedrichshafen – 01 Giugno 2014

Consiglio Comunale Straordinario Gemellaggio Friedrichshafen

 

Il Sindaco di Imperia Carlo Capacci e il Borgomastro di Friedrichshafen Andreas Brand hanno sottoscritto ufficialmente il gemellaggio tra le due città al termine del consiglio comunale tenutasi presso la sala consiliare del Comune di Imperia Domenica 1 Giugno 2014

Si è tenuto questa mattina, presso la sala consiliare del Comune di Imperia il consiglio comunale solenne al termine del quale il Sindaco di Imperia Carlo Capacci e il Borgomastro di Friedrichshafen Andreas Brand, alla presenza delle autorità, dei consiglieri comunali e della folta delegazione tedesca, hanno sottoscritto ufficialmente il gemellaggio tra le due città.

Un estratto dal mio discorso :

“Imperia ha sempre creduto nel tempo al significato e valore dell’affratellamento reciproco tra i popoli, legandosi in forme diverse con altre città in Europa e nel Mondo. Insieme con il collega Andreas Brand concluderemo oggi un lungo cammino. Un iter non breve, iniziato con la proposta del 22 gennaio 2008 formulata dal Borgomastro che la giunta dell’amministrazione Strescino, trasmettendola al consiglio comunale in data 25 settembre 2009 faceva propria e sosteneva con convinzione. Al gemellaggio si affiancava anche l’operato di specifici, speculari, reciproci gruppi di opinione, ‘Gli amici di Friedrichshafen di Imperia’ e ‘Gli amici di Imperia di Friedrichshafen’, grazie ai quali il 25 settembre 2010 i sindaci delle due città siglavano un preventivo patto di intenti intracittadino in cui si sottolineava l’opportunità di instaurare rapporti permanenti di cooperazione e scambi, di stimolo, contatto, per tutti i settori del tessuto civile, sociale, economico delle due città e si insisteva sul fatto che il gemellaggio potesse evolversi in fattore dinamico, concreto, durevole nelle rispettive realtà urbane. Il giuramento di fraternità richiama i valori della libertà, della sussidiarietà, del rispetto dei diritti umani, della prospettiva di mantenere legami permanenti tra le amministrazioni dei nostri Comuni al fine di suscitare il dialogo, scambiare esperienze, promuovere tematiche di attività congiunte, in vista di un miglioramento reciproco e di un’amicizia concreta sostenuta dal vivo senso dell’ospitalità, della fiducia reciproca e dello spirito di solidarietà“.

Condividi PaginaShare on FacebookTweet about this on TwitterPrint this page

Carlo Capacci

Sindaco di Imperia dal 13 Giugno 2013